SOSTIENI

Il 5 per mille all’Associazione Quartieri Spagnoli onlus

Non facciamo cose straordinarie ma l’AQS è l’unica agenzia che continua ad operare a bassa soglia nella zona.
I video e gli altri testi presenti nel sito documentano l’impegno di ogni giorno.

Offriamo ogni giorno opportunità socio educative a più di 120 persone. Quelle con gravi difficoltà che si rivolgono allo sportello sociale, i ragazzi che partecipano ai laboratori pomeridiani o ai tirocini di socializzazione al lavoro, o quelli sostenuti per superare gravi difficoltà scolastiche ed evitare le carriere di esclusione. Le donne detenute, spesso immigrate con bambini, che trovano ben pochi sostegni da altre agenzie.

Dodici educatori e assistenti sociali, tecnici di laboratorio lavorano nei vari progetti. A titolo gratuito poi Anna accoglie persone ogni giorno nello sportello a Vico Tre Regine, Lina segue ogni giorno donne detenute, Giovanni coordina i progetti realizzati dagli educatori o gli assistenti sociali.

La quota simbolica che lo Stato comunque preleva dal contributo fiscale di ciascuno per fini di pubblica utilità è cosa importante. Hanno il beneficio grandi organizzazioni pubbliche (le Università, Centri di Ricerca, gli enti lirici), come pure enti del terzo settore (genericamente indicati come organizzazioni di volontariato), congregazioni religiose di ogni dimensione e orientamento.
È una bella pratica di libertà. Grandi enti arrivano a raccogliere così da 5 a 13 milioni di euro all’anno, grazie all’adesione di centinaia di migliaia di sostenitori. Molti traggono forza dall’impegno per sostenere ammalati e disabili, mentre la lotta alla disabilità sociale attrae meno. I più forti hanno un approccio manageriale e realizzano campagne televisive investendo potenti mezzi con logiche imprenditoriali.

Anche per l’Associazione Quartieri Spagnoli si tratta di una fonte di sostegno piccolo ma importante.
Per il 2015 dobbiamo ringraziare le 264 persone hanno destinato il 5 per mille all’AQS. per 9069 Euro.
Per il 2016 le persone sono state 148. Avremo così 4832 Euro che destineremo al sostegno delle attività sociali che svolgiamo. Ci aiuti?
Ti ringraziamo comunque augurandoti giornate serene e belle realizzazioni.

Napoli, Maggio 2018

Gli amici dell’AQS

Donare è semplice!

Per sostenere l’Associazione Quartieri Spagnoli Onlus, basta mettere la propria firma e il numero del codice fiscale dell’ente nell’apposito spazio che si trova nei modelli 730, Unico e Cud della
dichiarazione dei redditi, riservato al “sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative ……..”
Il codice fiscale dell’Associazione Quartieri Spagnoli è: 94093480633

 

Puoi donare anche con Paypal


Puoi donare il tuo contributo all’Associazione Quartieri Spagnoli Onlus attraverso Paypal o carta di credito (Maestro, Visa, Paypal, Mastercard, Postepay, American Express, Carta Aura)